close
AttualitàFocus

LA BMW R 1200 GS È LA MOTO PIÙ RICERCATA ONLINE. LA CLASSIFICA DI MOTO.IT

Doppio volto per la crisi economica: da un lato ha penalizzato molto il mercato del nuovo che solo recentemente mostra segni di ripresa, ma al contempo dato forte impulso a quello dell’usato, una scelta diventata primaria in un comparto tipicamente “voluttuario”. Grazie alla grandissima mole di dati disponibili sugli annunci, Moto.it ha effettuato considerazioni ragionate su marche e modelli più ambiti dai lettori, ottenendo la conferma di alcuni trend, e mettendo in luce importanti differenze per alcuni brand che vedono modelli insospettabili fra i più ambiti nelle ricerche dell’usato.

Così come avviene per il nuovo, BMW è il più ambito anche sul mercato dell’usato, con un 19,75% delle ricerche sul database degli annunci. E non stupisce nemmeno il modello più cercato, ovvero quella R 1200 GS che ormai da diversi anni risulta la moto più venduta sul mercato italiano. La percentuale è schiacciante, perché da sola la “GiEsse” pesa per il 17,43% sulle ricerche del brand BMW, e il dato fa ancora più impressione se si considera anche l’allestimento Adventure, che da solo consta per l’8,72% delle ricerche. In sostanza, la GS fra normale e standard oltrepassa il 25% delle ricerche BMW, andando a pesare per oltre il 5% delle ricerche complessive.

Se il trend generale conferma i valori del nuovo in termini di apprezzamento dei brand, con la Honda (15,84%) alle spalle del marchio banvarese, seguita da Yamaha (13,36%), Ducati (9,43%) e KTM (8,43%). Osservando Honda troviamo al primo posto la CRF 1000L Africa Twin, modello da tempo ai vertici delle classifiche del nuovo, ma con un peso molto più relativo rispetto alla rivale BMW GS (poco più del 6% del totale delle ricerche Honda) e soprattutto, al secondo posto, troviamo un’inaspettata CBR 1000RR Fireblade davanti alla Hornet 600 – una vera e propria rivincita dei modelli più emozionali della Casa dell’Ala dorata.

Altrettanto sorprendente è l’analisi del paniere di ricerche sul marchio Yamaha, per cui il modello più ricercato è la supersportiva YZF-R1 con un 6,5% delle ricerche totali davanti alle due versioni 500 e 530 del maxiscooter T-Max, che aggregando il dato schizzerebbe al primo posto con un 10,07% delle ricerche.

Più relativa la sorpresa per il marchio Ducati, dove la Multistrada 1200 pesa per il 12,23% delle ricerche davanti alla Scrambler 800 (6,93%) e Panigale 1199 (2,95%), con posizioni successive estremamente frammentate. Molto frammentata anche anche la ricerca per KTM, con una netta prevalenza dei modelli cross ed enduro specialistici: il modello più ricercato è addirittura la EXC 125, una enduro specialistica a due tempi: un dato che premiala scelta di sviluppare continuamente il motore 2T anche quando è stato abbandonato da quasi tutta la concorrenza.

Significativo infine il fatto che per Aprilia il ruolo del leone viene recitato dalla supersportiva RSV4, da Caponord e Dorsoduro. Un dato, quello della Casa veneta, che unito a quello di Moto Guzzi, che premia ovviamente la V7, poi la Nevada 750 ma anche la Stelvio 1200, indica chiaramente al gruppo Piaggio la strada da seguire: manca la maxienduro, lacuna solo parzialmente colmabile con la V85 presentata allo scorso EICMA.

Tags : calassicitamoto.itonlinericercate