close
AttualitàDal Mondo

MYBANK ADERISCE A CROSS-BORDER COMMERCE EUROPE, PER SVILUPPARE L’ECOMMERCE TRANSFRONTALIERO

trascomm

MyBank, la soluzione di pagamento europea che permette di acquistare online attraverso un bonifico bancario immediato, annuncia la sua adesione a Cross-Border Commerce Europe (CBCommerce.eu), la nuova piattaforma di networking e divulgazione, con l’obiettivo di incoraggiare la crescita dello shopping online oltre confine in Europa.

L’Europa, con un valore di eCommerce pari a 550 miliardi di euro nel 2017 si posiziona seconda dietro l’Asia e tra i leader per le transazioni cross border. Nel 2020 si prevede una crescita del 25% con un fatturato di 688 miliardi. Cross-Border Commerce Europe nasce da un’iniziativa di Carine Moitier, co-fondatrice di BeCommerce (2005) e raggruppa i player principali di ciascun paese europeo: Carrefour (F), Ikea (S), Wijnvoordeel (NL), Marks & Spencer (UK), Massimo Dutti (ES), Pupa (I), Vente-Exclusive (B), Galeria Kaufhof (D), Nespresso (CH).

La nuova piattaforma Cross-Border Commerce Europe vuole liberare il potenziale del commercio elettronico in Europa riducendo i fattori che ad oggi frenano gli acquisti in mercati non domestici. La fiducia dei consumatori negli acquisti online è aumentata in modo considerevole e in dieci anni il numero di acquirenti europei è passato dal 29,7% nel 2007 al 55% nel 2017.

La strategia di MyBank va in questa direzione: basandosi sugli strumenti di pagamento SEPA, MyBank consente di effettuare transazioni transfrontaliere e favorisce la crescita di acquisti di prodotti o servizi tra paesi europei. “La proposizione di valore di MyBank accelera la penetrazione delle aziende nei mercati europei permettendo a business, consumatori e PA di ricevere ed emettere transazioni direttamente dal proprio internet banking.” dichiara Giorgio Ferrero, CEO di Preta, la società che gestisce e detiene MyBank. “Siamo molto entusiasti di partecipare a Cross-Border Commerce Europe e dare il nostro contributo alla promozione dell’ecommerce in Europa”.
Uno degli obiettivi principali di CBCommerce.eu è quello di favorire le relazioni tra i diversi attori partecipanti e creare una rete solida di partenariati di business in Europa aumentando la visibilità di ciascuno. A questo scopo sarà organizzata la prima edizione di “C-Suite Dinner” a Bruxelles il 26 ottobre 2018 con la presenza di Werner Stengg, responsabile dell’unità “eCommerce & Marketplaces” presso la Commissione Europea.
Per aderire e beneficiare dei servizi Cross-Border Commerce Europe è necessario essere presenti in almeno tre paesi europei.

Tags : cross borderevidenzamymarketingsepa