close
AttualitàMerchant

DUCATI PUNTA SUL DIGITALE CON IL NUOVO E-SHOP FIRMATO ALKEMY

ducati-mockup_01

Ducati è online con il nuovo e-shop firmato da Alkemy, società specializzata nell’innovazione del modello di business di grandi e medie aziende. Per il brand di moto questo passaggio rappresenta un ulteriore step nel processo di digitalizzazione e di ampliamento del suo mercato.

A seguito di una fase di analisi strategica condotta in modalità di co-design, il risultato della collaborzione fra azienda e agenzia è un e-commerce che, partendo dalla ridefinizione del customer journey degli appassionati e dei clienti Ducati, dà origine a una piattaforma integrata nell’intero universo del brand, che diventa strumento capace di costruire un’esperienza di e-shopping tailor made, realmente modulata sulle caratteristiche dell’utente.

L’e-shop rappresenta un nuovo canale in dialogo costante con il mondo Ducati e con il suo sito istituzionale, che consente di integrare l’esperienza tradizionale con quella digitale, annullando le differenze tra mondo fisico e virtuale anche e soprattutto nell’esperienza di acquisto.

“Una piattaforma coerente con i brand value e al passo con la digitalizzazione: un look&feel attraente e armonizzato alle digital properties Ducati, un design responsive, user friendly, mobile first e multi-language. Coscienti che oggi il consumatore è omnicanale e viene influenzato da diversi touch point, sia fisici che digitali, il nuovo e-shop offrirà opportunità di acquisto in cui on line e off line (rete dealer) si integreranno garantendo un incremento di traffico presso i concessionari e la conversione della fan base”, ha spiegato Luca Battiloro, Commercial After Sales Director Ducati.

“La sfida maggiore è stata quella di valorizzare la nuova piattaforma di eCommerce all’interno del mondo estremamente diversificato di Ducati e di integrarla con gli asset omnicanale già consolidati, per offrire ai ducatisti un’esperienza di interazione con il brand coerente sia con il modo in cui vivono la loro passione sia, naturalmente, con la loro distribuzione geografica”, ha commentato Matteo Bellomo, VP eCommerce di Alkemy.

 

Tags : Alkemyducatiecommercemotomotori