close
AttualitàDal Mondo

PREPARARSI PER TEMPO: SEI SUGGERIMENTI DI MARKETING PER UN BLACK FRIDAY DI SUCCESSO

sms Black friday

Oltremare, il Black Friday è da sempre “la festa degli sconti” che ha portato nel 2017 un ricavo di 7,9 miliardi di dollari per i commercianti americani. In Italia, durante questa giornata sempre dello scorso anno, gli eShop hanno registrano un numero di transazioni pari a 1,5 miliardi di euro, con un aumento del 17% rispetto al 2016 (Fonte dati: Confesercenti)

Ma che cosa bisogna tenere a mente prima del Black Friday 2018, per partecipare con successo alla festa?

Quest’anno, il Black Friday cadrà il 23 novembre. Le prime promozioni cominceranno ad apparire a breve in vista anche dell’apertura della stagione dello shopping pre-natalizio. Scegliere il giusto canale di comunicazione, così come il group target sono alcuni dei fattori fondamentali per la buona riuscita di una campagna di marketing efficiente.

Ecco i 6 punti della checklist da spuntare per realizzare una promozione vincente:

Specificare il target group
La prima cosa da fare è definire quello che sarà il target group. È opportuno analizzare i dati relativi alle vendite dell’anno precedente e il traffico sul sito, conoscere i dati demografici dei clienti e scoprire quali sono i loro interessi. I dati collezionati, aiuteranno a stilare il target della campagna in maniera più accurata.

Selezionare il canale di comunicazione
Una buona campagna multicanale richiede una pianificazione. Alcuni brand scelgono l’SMS come mezzo per raggiungere direttamente i telefoni cellulari dei propri clienti. I dati di SMSAPI a livello europeo mostrano che, nel 2017, il numero dei messaggi inviati da brand ammontava a 6,4 milioni durante il giovedì precedente al Black Friday, e 6 milioni durante il Friday, più del doppio rispetto alla media giornaliera nei giorni normali.

Ricordare il re-marketing
I clienti che hanno già acquistato un prodotto, potrebbero essere interessati a riacquistarlo. È anche opportuno prestare attenzione ai carrelli della spesa abbandonati e indirizzare il messaggio promozionale a questi potenziali acquirenti. Il tasso di abbandono infatti, è relativo a persone che si, conoscono l’offerta ma ancora non sono convinte di portare a termine l’acquisto. Per questo motivo, inviare un SMS ricordando l’esclusività dello sconto può condizionarne in positivo la decisione. Il testo del messaggio non si perderà nel groviglio di email e consentirà loro di andare direttamente sul sito dello store.

Controllare i parametri tecnici del sito
Una campagna di marketing pre-Black Friday va affrontata con cura in modo da non ribaltare il risultato da successo a catastrofe. Attirare il cliente è solo un elemento del puzzle.
“Nel caso dell’e-commerce, vale la pena controllare se i server sono in grado di resistere al traffico e se il gestore di pagamento è pronto per un numero più elevato di transazioni. L’infrastruttura in questi casi gioca un ruolo fondamentale: sia la capacità del server, sia un’infrastruttura cloud che consenta la gestione dei picchi uniti alla produttività del sistema di pagamento” afferma Dionigi Faccenda, Sales Manager Italia, Spagna, NA e LatAm di OVH, attore mondiale e leader del Cloud in Europa.

Tenere a mente la logistica
È opportuno tenere la logistica sotto controllo: la disponibilità della merce, la capacità dei mezzi di trasporto delle compagnie di spedizione. Un cliente che incappa nella scritta “il prodotto non è disponibile” comincerà con molta probabilità a cercare negli store della concorrenza. Quando la merce in magazzino comincia a diminuire puoi comunque utilizzare questo fattore come metodo per attrarre i clienti, ad esempio proponendo gli articoli rimasti o prodotti simili, utilizzando SMS di questo tipo “Sono rimaste 10 biciclette in stock! Controlla qui: (inserendo il link dell’e-commerce )”

Fornire un servizio competente al cliente
Sia lo store fisico che quello online devono essere pronti a ricevere telefonate da clienti impazienti. Nel periodo pre-natalizio si manifesta più spesso del solito una maggior tensione e grandi aspettative. Un personale preparato, non solo scaricherà abilmente le emozioni negative, ma conquisterà anche la fedeltà dei clienti.

Tags : backecommerceevidenzafridayovh