close
FocusPiattaforme

TANNICO: COMPLEANNO DA RECORD PER L’ENOTECA ONLINE. FATTURATO IN CRESCITA DEL 40%

Marco Magnocavallo_Tannico_1

Tannico, l’enoteca online di vini italiani più grande del mondo, si regala per il suo sesto compleanno risultati da record, chiudendo il 2018 con ricavi in crescita del 40% su base annua e ben 14,9 milioni di euro di fatturato. Tannico, attraverso la sua piattaforma, ha consegnato nel 2018 oltre un milione di bottiglie in tutto il mondo, raccogliendo nel solo mese di dicembre più di 25.000 ordini.

Tannico, nata come una startup che si proponeva di raccontare il vino con un linguaggio nuovo e accessibile, ha rivoluzionato nel profondo l’intero settore enoico e le sue logiche d’acquisto e di vendita. Nel corso degli anni Tannico è arrivato a guadagnarsi una leadership importante e ben consolidata sul mercato italiano, ma anche una progressiva e costante crescita all’estero che oggi rappresenta il 10% dell’intero fatturato.

Tra i punti di forza che hanno portato Tannico a rafforzare la sua posizione in un mercato sempre più competitivo ci sono l’approccio tailor-made al consumatore e la grande qualità dei prodotti offerti che, uniti a tecnologie avanzate e una logistica impeccabile, rendono l’azienda unica nel panorama internazionale del food&tech. La piattaforma oggi mette a disposizione ben 14.000 etichette, di cui l’80% italiane, provenienti da oltre 2.500 cantine, potendo contare in parallelo su tempi di consegna rapidissimi. Sebbene le vendite business to consumer generino a oggi il 98% del giro d’affari dell’azienda, Tannico non è solo B2C, ma con la piattaforma tannico.biz anche un partner di rilievo per ristoranti, enoteche e catene di hotel, già scelto da oltre 300 clienti B2B a solo pochi mesi dalla partenza del servizio dedicato al canale professionale.

“Siamo molto soddisfatti di questi risultati che ci portano ad avere ormai l’1% del mercato del vino premium in Italia (offline + online), un obiettivo estremamente ambizioso che abbiamo raggiunto in pochissimi anni”, afferma Marco Magnocavallo, Founder e CEO di Tannico. Siamo partiti con l’idea di creare una semplice enoteca online ma nel corso degli anni ci siamo resi conto che le opportunità per rivoluzionare nel profondo uno dei settori pilastro dell’economia italiana era troppo interessante per non essere colta. Grazie a WinePlatform, Tannico Intelligence e Tannico.biz copriamo ormai un largo spettro delle attività che possono essere innovate nel mondo del vino”.

Oltre alla dinamica positiva in termini di numeri, il 2018 ha rappresentato un anno importante per Tannico, che ha dato vita a diverse iniziative interessanti, come il Tannico Double Decker tour che ha animato l’Italia con diverse tappe tra cui il Vinitaly, il Merano Wine Festival, l’estate a Milano, eventi a Bolgheri e Valdobbiadene, ma anche il grande successo delle master experience organizzate a Merano con Krug, Louis Roederer, Ferrari, Biondi Santi, Franz Haas.

Tra gli altri progetti realizzati nel 2018 ricordiamo il Personal Sommelier, il nuovo servizio dedicato ai clienti per dialogare con gli esperti Tannico direttamente su WhatsApp, e il Tannico Yacht&Sail, delivery service d’eccellenza studiato per permettere di ricevere vini e distillati direttamente a bordo della propria imbarcazione, ormeggiata in qualsiasi porto italiano.

Tags : enoteca onlinefood&techTannicovino